Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, Cristiano Ronaldo salva la Juventus: con la Roma è 2-2 in rimonta, espulso Rabiot

  • a
  • a
  • a

Cristiano Ronaldo corre in soccorso di Andrea Pirlo, salvandolo dalla prima sconfitta sulla panchina della Juventus. Una doppietta del portoghese ha evitato il peggio per i bianconeri, che contro una Roma molto interessante - e con Dzeko in campo - ad un certo punto si sono ritrovati sotto di un gol e di un uomo. Colpa per il rosso sventolato in faccia a Rabiot, punito col secondo giallo per un fallo evidente che ha fermato la ripartenza dei giallorossi. I quali erano passati in vantaggio grazie ad un tocco di mano in area proprio del francese: sul dischetto si è presentato Veretout, che ha siglato l’1-0. Il pareggio della Juve è arrivato sempre su rigore: stavolta il fallo di mano è stato commesso dall’altro lato e Ronaldo ha ringraziato firmando l’1-1. Proprio sul finire del primo tempo è però stata la Roma ad avere un guizzo, finalizzando ancora con Veretout una bella azione di contropiede. Poi nella ripresa è arrivata l’espulsione di Rabiot, e allora i bianconeri si sono aggrappati a Ronaldo: è stato lui a svettare sugli avversari, andando a depositare in rete il cross di Danilo con una bella torsione. Dopo il 2-2 la Juve ha abbassato molto il baricentro, la Roma ha provato a vincerla con generosità, ma alla fine le squadre si sono spartite un punto. 

Dai blog