Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Serie B, la Reggiana con 27 positivi. Record italiano: fatale il viaggio di 7 ore in pullman verso Ascoli

  • a
  • a
  • a

Record di contagi da coronavirus nel calcio italiano. A stabilire l'inquietante primato è la Reggiana, undicesima in Serie B: 27 tesserati, di cui 21 calciatori e 6 componenti dello staff (tra cui l’allenatore Alvini e il vice Montagnolo) sono risultati positivi al Covid. "Meglio", si fa per dire, anche del Genoa che è arrivato a 21 casi, 17 giocatori e 5 membri dello staff contagiati, il primo vero e proprio focolaio in Serie A. Fatale, spiegano i vertici della squadra emiliana, la trasferta in pullman verso Ascoli, durata 7 ore. Trenta persone in un mezzo da 60 posti, con tutte le precauzioni dettate dal protocollo rispettate. Ma non è stato sufficiente. Gli esiti sono arrivati a ridosso della partita, inizialmente negativi, e nelle Marche la Reggiana ha perso 2-1. Poi in settimana la situazione è precipitata. Ora sabato in casa della Salernitana la Reggiana potrebbe essere costretta a schierare la Primavera per non perdere a tavolino 3-0.

Dai blog