Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mario Mandzukic si presenta così: "Insieme a Ibrahimovic per fare paura", nasce il Milan dei cattivi

  • a
  • a
  • a

Mario Mandzukic è la scommessa a costo zero fatta dal Milan per i prossimi sei mesi. Il croato, che negli scorsi anni è stato fondamentale per i successi della Juventus di Massimiliano Allegri, ha deciso di mettersi in gioco con i rossoneri per provare a vincere ancora. Nonostante i dubbi su età e condizioni fisiche (è fermo da quasi un anno), lo spessore tecnico e professionale di Mandzukic è fuori discussione: “Sono felice di essere qui, aspettavo un’opportunità così. Mi sono sempre allenato duramente. Sono pronto, altrimenti non avrei accettato”. Ovviamente c’è grande curiosità di vederlo al fianco di Ibrahimovic: “Io sono un professionista che dà sempre tutto. Se i giovani mi seguiranno sarò molto felice di dare l’esempio insieme a Ibra. È importante anche incutere timore agli avversari e proteggere i compagni, serve anche questo e io sono assolutamente pronto”. Ovviamente non potevano mancare le domande sul suo passato da juventino: “Giocare contro di loro? Sarà come affrontare tutte le altre partite. Sul campo siamo rivali, poi fuori siamo ancora amici”. 

 

 

Dai blog