Cerca

NEWS

Parola d'ordine: fare network.

Tante aziende sempre più interessate a fare fronte comune per vivere insieme l'esperienza del destination wedding.

21 Ottobre 2019

0
Parola d'ordine: fare network.

Care Lettrici buon pomeriggio.

Sono rientrata alla base alla fine della scorsa settimana dopo una dieci giorni davvero intesa e molto emozionante. Il TTG di Rimini è stato un vero successo. La seconda edizione dell'esclusiva area interamente dedicata al mondo del destination wedding, da noi studiata e realizzata in ogni suo dettaglio, ha riscosso entusiasmo da parte del pubblico presente e ha ricevuto molta attenzione da parte di tutti gli operatori. La mia intuizione, ancora una volta, è stata giusta. Questa strada è indubbiamente la strada corretta da percorrere. L'interesse per il destination wedding è in continua crescita ed espansione, non solo da parte di operatori italiani di settore, ma soprattutto da parte di operatori stranieri che cercano proposte sempre nuove, idee originali, posti incantati, esperienze uniche mantenendo sempre alto uno standard qualitativo dal tipico sapore italiano.

I buyer stranieri, incontrati in fiera a Rimini, hanno riscontrato tutto questo e molto altro, nelle proposte offerte loro da parte delle aziende affiliate al nostro network. Per questo motivo si sono fidati ed affidati a noi; ed insieme a noi hanno avuto la possibilità di vivere in prima persona giornate piene e ricche di diverse esperienze. Il nostro network funziona perchè funzionano le persone, persone che hanno deciso di mettersi in gioco e di farlo con il cuore. Aziende importanti e professionali che hanno visto nel destination wedding un modo interessante per arrivare oltre i confini italiani e alzare così i propri obiettivi.

Tutto questo è possibile facendo rete, diventando una squadra, un vero team, unito, coeso, aperto alle nuove tendenze di mercato. L'intento di noi tutti è quello di proporre all'estero lavori di qualità affinchè il made in Italy, ancora una volta, possa essere colto nella sua espressione massima di bellezza, raffinatezza ed eleganza. L'Italia del wedding ha molto da offrire e lì fuori ci sono persone che lo sanno bene e che non vedono l'ora di incontrare e conoscere aziende competenti per vivere, in questo modo, insieme un fronte che può donare immense soddisfazioni a chiunque abbia voglia di rimboccarsi le maniche ed agire. Io ci credo fortemente ed è per questo che ho deciso di scendere in campo in prima persona mettendoci testa e cuore ogni singolo giorno. Insieme possiamo arrivare lontano!

Parola di Anna Marinello, la vostra wp di fiducia!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia

Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica
Maltempo a Venezia, Giorgio Mulé (FI): "Se si fosse portato al termine il Mose non sarebbe successo"
Arresto Lara Comi, le immagini dell'operazione "Mensa dei poveri" della Guardia di Finanza

media