Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Me ne assumo le responsabilità". Trump, un pesante atto di accusa contro la Cina

Donald Trump non demorde e sul coronavirus vuole vederci chiaro: "Mi assumo la responsabilità ma non è colpa mia che (il coronvirus) sia arrivato negli Usa. E' colpa della Cina". Così Donald Trump durante il faccia a faccia in tv con Joe Biden. Poi il tycoon annuncia: "Ve lo dico con l'esperienza personale, ero in ospedale, e ora sono immune. Il vaccino arriverà nel giro di settimane e sarà distribuito dai militari. Il coronavirus è un problema mondiale, ma stiamo svoltando l'angolo" ha ammesso dopo aver contratto il Covid e in men che non si dica essere tornato sul palco delle campagne elettorali.

 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 

Dai blog