Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fenerbahce, gravissimo infortunio per Van Persie: "Ha rischiato di rimanere cieco"

Un intervento tanto sfortunato quanto brutale e Robin Van Persie ha rischiato di perdere la vista. L'attaccante olandese del Fenerbahce è rimasto vittima di un duro violento contrasto con un difensore dell'Akhisar Belediyspor, nel campionato turco. Il 33enne ex bomber dell'Arsenal e del Manchester United si è accasciato a terra dopo aver sbattuto l'occhio contro la spalla dell'avversario. Un impatto durissimo, che lo ha lasciato sanguinante a terra: "Il colpo ha provocato una lacerazione e sanguinamento della palpebra. Dopo il primo intervento è stato inviato in ospedale. Le condizioni sono buone", ha detto il medico del Fenerbahce lasciando trasparire cauto ottimismo dopo la paura iniziale.

Dai blog