Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La campionessa di boxe continua ad allenarsi nonostante il pancione

Pugni  e calci anche se incinta alla 39esima settimana: Caley Reece, sei volte campionessa del mondo di muay thai (boxe thailandese), continua ad allenarsi ogni giorno. La ragazza ha pubblicato i video delle sue sessioni su Facebook ricevendo ovviamente diverse critiche da parte di alcuni utenti. La sua risposta: "Il bambino non è assolutamente in pericolo. Non è più pericoloso del fare power walking o nuotare in una piscina. Per coloro che non hanno alcuna idea, non faccio perno sullo stomaco nel muay thai, si girano i fianchi e si fa perno sui piedi". E poi: "La gravidanza non è una malattia o un disturbo. Non è un motivo per smettere di vivere. È invece un motivo per iniziare a prendersi cura di sé".

Dai blog