Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Airaudo: "Vendola si comporta così perché omosessuale"

Un fuorionda del vendoliano Giorgio Airaudo sta facendo il giro del web. Il deputato di Sel durante la registrazione del programma Taxi Populi, il deputato di Sel Giorgio Airaudo si lascia sfuggire alcune confidenze sul presidente del suo partito Nichi Vendola e sul premier Matteo Renzi. "Nella telefonata Vendola-Archinà - confida l'ex segretario nazionale della Fiom alla conduttrice Natascha Lusenti - c'è un elemento tipico di Nichi e anche tipico della sua omosessualità: la captatio benevolentiae". La conduttrice lo ferma subito: "Scusi ma cosa c'entra l'omosessualità?" E lui: "Sì c'entra. E' quel modo di vivere certe situazioni tipico dell'omosessualità, della condizione in cui si trova Vendola. Quel suo modo di viverla in modo palese". E ancora: "Non è un politico è un poeta sociale. Che la sinistra abbia bisogno di un poeta sociale perché non ha più dei politici è un problema tutto nostro. Il palazzetto dello sport di Taranto si chiama Palafiom. L'alterità sindacale è stata comprata a colpi di denaro di consenso con infiltrazioni malavitose".

Dai blog