Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Renzi alla Camusso: " Noi non pensiamo a Margaret Thatcher"

"A quei sindacati che vogliono contestarci chiedo, dove eravate in questi anni quando si è prodotta la più grande ingiustizia, tra chi il lavoro ce l'ha e chi no, tra chi ce l'ha a tempo indeterminato e chi precario perché si è pensato a difendere solo le battaglie ideologiche e non i problemi concreti della gente". Matteo Renzi risponde così a Susanna Camusso che lo aveva attaccato paragonandolo a Margaret Tharcher. 

Dai blog