Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terrorismo, arrestato a Torino un immigrato clandestino: "Pericolosissimo, stava per passare all'azione"

I carabinieri del Ros hanno arrestato a Torino un cittadino marocchino El Aoual Mouner, di 29 anni, immigrato irregolare in Italia dal 2008: è accusato di associazione finalizzata al terrorismo internazionale e di istigazione a delinquere. Ospitato e per nove anni da due italiani, madre e figlio, all'oscuro della sua radicalizzazione, su Facebook, sotto il nome di "Salah Deen", condivideva immagini di propaganda jihadista. Anche l'Fbi aveva riferito di un uomo, localizzato poi nel capoluogo piemontese, che su internet diceva di voler organizzare un attentato nel nostro Paese. Per il gip di Torino c'era un alto rischio che il 29enne potesse passare all'azione.

Dai blog