Cerca

Choc

Virginia Raggi, follia a Roma: lo spot del Comune che cita la testata di Spada all'inviato di Nemo

8 Agosto 2018

0

Il dramma è che quella che vi raccontiamo non è una barzelletta. Si parla di uno sketch radiofonico per promuovere gli eventi culturali di Ostia, il quale si è trasformato nell'ennesima bufera contro il Comune di Roma di Virginia Raggi, amministrazione che ha promosso lo sketch. Il messaggio è stato affidato all'emittente RomaRadio, trasmessa in tutte le stazioni della metropolitana e quindi, ascoltata ogni giorno non solo dai romani ma anche da milioni di turisti.

Uno spot in cui si cita l'aggressione di Roberto Spada al giornalista della Rai, Daniele Piervincenzi. Si pubblicizzano gli eventi sul litorale romano, e l'attore - Fabio Avaro romano di Ostia - minaccia "ironicamente" il suo interlocutore di dargli una "testata", con un esplicito riferimento all'episodio avvenuto lo scorso novembre a Nuova Ostia, quando Roberto Spada ha colpito proprio con una testata l’inviato della trasmissione Nemo, Piervincenzi.

Nel dettaglio, nello spot Avaro afferma: "Quest’anno l'Estate romana si svolge anche al mare di Roma: mostre di pittura, musica, artisti di strada, spettacoli per bambini, rassegne, sport e fitness, auto d’epoca e tanto altro ancora". Una voce fuori campo lo interrompe: "Sì ma sbrigate, c’avemo 30 secondi, falla meijo". E Avaro replica: "Ma che voi? Oh, mò t’a dò ‘na capocciata" e lo spot termina sottolineando l’infelice citazione: "Maggiori informazioni sul sito del X Municipio. Ostia, un’estate senza testate... meglio che je lo spiego sennò capiscono male". Tutto incredibile, ma vero...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media