Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

“Vuole fare il nobile in villa anziché venire in Parlamento”. Borghi asfalta Conte

Claudio Borghi è molto critico con Giuseppe Conte in merito agli Stati generali dell’economia. “Tutte le associazioni di categoria sono già state sentite in commissione Bilancio - ha chiarito il deputato della Lega - perché questi lavori si svolgono in Parlamento. È lì che i sindacati dicono cosa vorrebbero che si facesse per rilanciare il paese, ma il Parlamento è irritante per questo governo, che in aula scopre quanto è mediocre e quante cavolate sta facendo”. Ma non è tutto, Borghi affonda ancora il premier: “Vuole divertirsi a fare il nobile a Villa Pamphili, invece di discutere di questioni serie in Parlamento”. 

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog