Cerca

Ferrara

Nina Zilli insulta Matteo Salvini al concerto: "Fanc...". Il ministro la umilia così

27 Luglio 2018

3

"Basta guerra! Siamo nel 2018, tutti devono avere diritto alla vita". E poi "Fanculo Salvini, viva i bambini". Così ha detto durante il concerto a Ferrara la cantautrice di Piacenza Nina Zilli. A riportare il video della performance della cantante è stato lo stesso ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sulla sua pagina Facebook.

Immediato arriva il commento del capo del Viminale e leader della Lega: "Abbiamo una vincitrice per il premio "Furbizia" dell'estate 2018!", ha scritto su Facebook il segretario del Carroccio. Sui social network Salvini ha pubblicato il video di un concerto. E secondo Salvini lo avrebbe fatto mentre si esibiva pagata con "soldi pubblici" dato che si tratta della Notte rosa di Comacchio.

La Zilli si è parzialmente scusata: "Forse sarebbe stato meglio dire "abbasso". Mi scuso. Ma resto delle mie idee".

Per approfondire leggi anche: Chi è Nina Zilli, l'intervista

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    28 Luglio 2018 - 01:01

    Ottimo a sapersi di questo elemento non voglio più sentirne parlare.

    Report

    Rispondi

  • alpinorobica69

    27 Luglio 2018 - 20:08

    Chi è costei? Ha bisogno di farsi pubblicità, ovviamente con i soldi del contribuente!

    Report

    Rispondi

  • Stefanor69

    27 Luglio 2018 - 17:05

    Nina Zilli chi? Saviano chi? Vauro chi? gente dimenticata che fa a gara a chi la spara più grossa per farsi un pò di pubblicità. Poveretti.... e pensare che, ironia della sorte, devono ringraziare proprio Salvini, perchè altrimenti non saprebbero con chi prendersela. La solita musica, come quando si divertivano a inveire contro Berlusconi. Fortunatamente sono in via d'estinzione...

    Report

    Rispondi

media