Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Biasin su Inter-Parma 2-2: "Conte, così non funziona. E il Var anche meno", cos'è successo

L’Inter non è riuscita ad andare oltre il 2-2 con il Parma, confermando anche stasera a San Siro di essere ancora lontana dall’esprimersi ai livelli migliori. Anzi i nerazzurri sono stati ad una manciata di minuti dalla sconfitta: a salvarli ci ha pensato un gol di Perisic al 92’, mentre in precedenza era stato Brozovic a riaprire una sfida che si era messa malissimo per Antonio Conte a causa della doppietta di Gervinho. “Tantissimo possesso palla, diverse occasioni però l’Inter non è andata oltre il pari contro un Parma che ha giocato una partita dignitosa, portando a casa un punto che potevano essere tre”: così Fabrizio Biasin ha commentato il match di San Siro, facendo notare un rigore piuttosto evidente che però non è stato riscontrato neanche con l’aiuto della tecnologia: “Conte può recriminare su quel rigore non assegnato (il risultato era sul 2-1, ndr) e qualcuno prima o poi ci spiegherà che fine ha fatto il Var, che utilizzato in questa maniera non ha alcun senso. Però non può essere un alibi per una squadra che è nata per vincere lo scudetto. Le alternative a disposizione dell’allenatore sono tante, Conte deve rivedere le sue posizioni, soprattutto dal punto di vista tattico: così l’Inter non va”. 

Dai blog