Cerca

Chi l'ha visto

Minacce in diretta alla Sciarelli

La telefonata: "Io vi mando i carri armati". GUARDA IL VIDEO

Federica Sciarelli

Minaccia in diretta: "Vi mando i carri armati"

 

Fuori programma movimentato nella puntata di Chi l'ha visto dedicata ad Emanuela Orlandi andata in onda il 16 maggio. A poche ore dall'apertura della tomba di De Pedis alla ricerca di indizi sulla ragazza scomparsa in circostanze misteriose nel 1983. Federica Sciarelli interrompe il collegamento dalla basilica di Sant'Apollinare a Roma dove è presente il fratello di Emanuela, Pietro Orlandi per dare voce a Giuseppe De Tomasi, detto Sergione, considerato uno storico esponente della banda della Magliana del quale durante la vicenda della sparizione della Orlandi si era parlato per una telefonata in cui lui, spacciandosi per un certo "Mario", avrebbe avvisato proprio Chi l'ha visto? che la ragazza sarebbe tornata a breve. 

De Tomasi è infuriato e accusa la Sciarelli di "speculazione indegna": "dovete vergognarvi, continuate a speculare sulla vicenda, mi fate schifo! Se fossi li vi sputerei in faccia tutti". La conduttrice di Chi l'ha visto? reagisce, chiedendo insistentemente se è vero che, ai centralini, abbia minacciato la redazione di interventi con esplosivi. Il botta e risposta continua con le accuse reciproche di De Tomasi e della Sciarelli, fino al momento in cui la conduttrice chiude furente il discorso: "Noi non ne possiamo più, sono anni che continua con le sue querele, le sue minacce e tutto il resto. Noi siamo giornalisti, e riferiamo solo quanto stabilito dalla procura". 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • natoinitaly

    18 Maggio 2012 - 12:12

    Non è mai successo,tranne che nei paesi comunisti,(Budapest,Praga,Pechino)che qualcuno abbia mandato carri armati contro i civili,ammazzandoli,nè credo che procurarsi un carro armato sia così facile,eppure questa Signora Sciarelli,ha gridato "ATTENTATO ATTENTATO"non vi fa ridere?I comunisti,ancora oggi,ammazzano e tengono patrioti in galera,(CUBA;CAMBOGIA;VIETNAM;CONGO)poi in Italia fanno i perseguitati. Signora Sciarelli ma vada...............si ha capito bene,proprio lì.

    Report

    Rispondi

  • sig.nessuno

    17 Maggio 2012 - 17:05

    Per me è solo un vecchio che ha sbroccato imprecando contro chi l'ha visto con le solite minacce senza alcun fondamento

    Report

    Rispondi

blog