Cerca

La provocazione

Il giornalista di Viale Mazzini:
"Un gruppo 5 stelle in Rai"

Leonardo Metalli vuole portare Beppe Grillo e i suoi nella televisione pubblica

"Cambiamo la televisione di Stato grazie alla partecipazione pubblica". Una sorta di lottizzazione grillina. Chissà cosa ne pensano i vertici Rai...
Beppe Grillo

Leonardo Metalli: "Portiamo le 5 Stelle dentro alla Rai"

Leonardo Metalli, giornalista della Rai, propone di costituire un gruppo Cinquestelle Rai "dedicato ai cittadini e a tutti i dipendenti e collaboratori della più grande Azienda Culuturale del Paese". Una sorta di lottizzazzione a favore della cosiddetta anitpolitica, la lottizzazione targata Beppe Grillo, anche se l'intento sbandierato dal cronista sarebbe proprio quello di vincere la lottizzazione stessa. "Grazie ai cittadini - prosegue Metalli - infatti il Servizio Pubblico ha ancora la possibilità di vivere una nuova stagione libera dalla partitocrazia e dalle lottizzazioni selvagge e essere veramente a disposizione della collettività", spiega in un post pubblicato nello spazio aperto ai lettori del blog di Beppe Grillo.

"Cambiare la tv pubblica" - Secondo il giornalista di Viale Mazzini, "il Movimento Cinquestelle, oltre al sistema politico, può e deve cambiare anche la Rai Radiotelevisione Italiana che credo tutti amino, nonostante le delusioni, e dove lavoro da oltre 20 anni con altri 12mila colleghi. Io - prosegue metalli - mi occupo di Septtacolo, sono inviato speciale al Tg1 e curo una rubrica di musica, Tg1 Note Musica al Telegiornale, unica nel panorama televisivo italiano". Quindi il grido di battaglia con cui il giornalista chiude il suo accorato intervento: "Tutti devono avere la Rai in tasca!". Chissà cosa pensano dello spassionato appoggio offerto a Grillo i vertici della sua rete e quelli di Viale Mazzini...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    18 Maggio 2012 - 11:11

    Parla per te.... e continua a crederlo!! gli italiani sono stanche di versare l'obolo ALLA TELEVISIONE DEI POLITICI E DELLE PUTTANE (IN TUTTI I SENSI/ maschile e femminile) PAGATE CON I NOSTRI SOLDI!! tienetila pure sta feccia televisiva che noi ne facciamo volentieri a meno!!!

    Report

    Rispondi

  • vito volpicella

    18 Maggio 2012 - 04:04

    Movimento 5 Stelle, lasciate stare la RAI, dite grazie al giornalista e continuate x la vostra strada, x il momento la Rai è negativa. Chi riuscirà a portarvi in RAI farà una grande impresa, perciò ci proveranno molti con vari stratagemmi, siete come il pane fresco x una RAI ammuffita su mummie di parlamentari e professionisti vari prezzati. State lontani, o vi bruceranno prima di crescere. Con amore e con democrazia. Peter Pam. amore e con democrazia

    Report

    Rispondi

  • INCAZZATONERO69

    17 Maggio 2012 - 19:07

    non mi sembra il caso d'imbastardirci con quelli della rai.

    Report

    Rispondi

blog