Cerca

L'addio

Bye bye, American Idol
Jennifer Lopez lascia

La "più potente" pop star al mondo proprio non ce la fa

 La diva spiega: "Mi dispiace non poter rimanere. E' stata un'esperienza incredibile"
Jennifer Lopez

La pop star dice addio ad American Idol

Bye Bye American Idol. Jennifer Lopez, tra un tour che parte il 14 luglio, il suo film, i profumi, le linee d'abbigliamento e, da ieri, lo scettro assegnatole da Forbes di donna più potente al mondo, proprio non ce la fa. Per lei è una fatica immane star dietro al citato talent. E figuriamoci se la colpa è sua. Il fatto, fa sapere US Weekly, è "che ha troppe cose in ballo in questo momento"; quindi "le dispiace di non poter rimanere. E' stata un'esperienza incredibile e sarà sempre riconoscente per averla fatta". Che tradotto significa: è stato bello finché è durato ma adesso arrivederci e grazie. La cosa curiosa è che la fonte dalla quale sono partite queste dichiarazioni potrebbe essere addirittura JLo in persona. Ora, a sostituirla si fa presto, non è mica quello il problema. Semmai la bella cantante partita dal Bronx avrebbe dovuto riflettere qualche giorno in più prima di mollare così, di punto in bianco, uno show che le donava fior fior di quattrini e che, piaccia o no, per lei è stato un trampolino di (ri)lancio coi fiocchi. Diciamo pure il perno della sua resurrezione artistica. Quale miglior platea, infatti, per lanciare e presentare singoli e relativi videoclip che poi sono finiti sistematicamente ai vertici di iTunes se non AI? E pazienza se le canzoni di cui parliamo non sono la fine del mondo e fanno rimpiangere la dance dei vecchi tempi (per esempio quella di Waiting For Tonight) e una sfilza di album hip hop da far venire la pelle d'oca.

Ma a proposito di produzioni. Dopo On The Floor, per la quale si sono giustamente temute reazioni di ogni tipo da parte degli immortali Kaoma, e la recente Dance Again, che pare la sigla di un cartoon targato Fivelandia (e lo diciamo con rispetto e gran simpatia per la mitica Cristina D'Avena), adesso la Lopez si prepara a lanciare un nuovo singolo per farci ballare pure sotto l'ombrellone. Il brano, fuori tra appena una settimana, si chiama Going In. Anche stavolta poveri noi? Forse no. Perché, tanto per cominciare, Jennifer ha lasciato a casa Pitbull e ha chiamato Flo Rida: un altro rapper sì, ma un po' meno inflazionato di mister prezzemolo in ogni minestra. E poi al suo fianco ha voluto a tutti i costi il solido GoonRock degli LMFAO. Che con Madonna non si sono certo distinti per originalità e hanno dato alle stampe una "party rock edit" di Give Me All Your Luvin' a dir poco bruttina, è vero. Ma a rincuorarci sono più che altro le cartucce sparate dal duo a livello solistico. Quindi vuoi vedere che per rifarsi del mezzo flop con la Ciccone stavolta il nostro Goon, scanzonato più che mai, ha tirato fuori un pezzo da far girare la testa?

Leonardo Filomeno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog