Cerca

In tutto il mondo sono 1453

Silvio Berlusconi
"solo" 220esimo
nella classifica
dei paperoni

In testa sempre il messicano Carlos Slim, con una fortuna di 66 miliardi di dollari. Primo degli italiani Michele Ferrero con 20. Nell'elenco pure Armani, Prada, Del Vecchio e i Benetton

Silvio Berlusconi
"solo" 220esimo
nella classifica
dei paperoni

Sono 1453 i miliardari (in dollari) nel mondo ed il primo italiano e' Leonardo Del Vecchio che si attesta 90/mo nella classifica. Silvio Berlusconi guadagna il 220/mo posto dopo Giorgio Armani e prima dei fratelli Benetton, tutti esclusi dai primi cento. E' il risultato del primo censimento compiuto da Hurun, la societa' con sede a Shanghai che osserva i ricchi in Cina e nel mondo. Sul gradino più alto del podio c'e' il messicano Carlos Slim, con una fortuna valutata in 66 miliardi di dollari, seguito da Warren Buffet con 58 e Amancio Ortega (Zara) terzo con 55 miliardi, 23 in piu' rispetto al passato. Bill Gates passa al quarto posto con 54 seguito dal patron di Lvmh Pinault con 51 miliardi. Li Ka-shing, cinese di Hong Kong patron della Hutchinson e' settimo con un patrimonio di 32 miliardi.

Il primo degli italiani sarebbe Michele Ferrero (20 miliardi) che pero' i cinesi di Hurun piazzano al 29mo posto, inserendolo come monegasco e come societa' la ''Ferrero Rocher''. Il primo 'vero' italiano diventa Leonardo Del Vecchio al 90mo posto. Dopo i primi cento ci sono Miuccia Prada (128ma), Giorgio Armani (146mo), Silvio Berlusconi (220mo) e i Benetton (589mo). Secondo Hurun, il patrimonio dei primi 10 miliardari e' aumentato del 22%, circa 250 milioni di dollari al giorno. Il club dei 'dieci zero', coloro cioe' che possiedono oltre 10 miliardi, e' aumentato di 25 unita', salendo a 108 miliardari.

E' in Asia che vive la maggior parte di miliardari, con 608 persone, seguono il Nord America (440) e l'Europa (324). Usa e Cina sono i paesi con piu' miliardari con rispettivamente 408 e 317. Mosca e' la capitale mondiale dei miliardari, seguita da New York, Hong Kong, Pechino e Londra. Nella speciale top ten delle dieci citta' con piu' miliardari, a parte Hong Kong, ci sono tre citta' cinesi. L'eta' media del Paperone e' di 63 anni: ai piu' anziani (93 anni) Lin Yu-chia (Taiwan) e David Rockfeller senior, fa da contraltare il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg che con i suoi 28 anni, 17 miliardi (che lo posizionano al 42mo posto) e' il miliardario piu' giovane. Il 74% dei miliardari ha costruito da se la propria fortuna, uno su dieci miliardari è donna e ci sono piu' miliardari che investono nella borsa cinese (Hong Kong) che in quella di New York, 212 a 211.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog