Cerca

Londra commemora il 70° dei bombardamenti nazisti

Un video a colori mostra i danni degli ordigni e immortala Winston Churchill in visita nei quartieri colpiti

Londra commemora il 70° dei bombardamenti nazisti

A settant’anni dal devastante bombardamento tedesco, un video mostra i danni degli ordigni lanciati su Londra durante la Seconda Guerra mondiale, la drammatica distruzione di diverse attrazioni londinesi, compreso il Flagship Store di John Lewis in Oxford Street, e l’ex primo ministro Winston Churchill in visita nei siti colpiti dalle bombe.

Il filmato è stato trovato in soffitta dalla famiglia di un operaio aereo che aveva ripreso alcune scene di guerra con le attrezzature in uso nel 1940 E reso noto lo scorso lunedì per ricordare l'inizio dei bombardamenti.



Il Regno Unito ha ricordato oggi la terribile offensiva aerea iniziata il 7 settembre del ‘40 contro Londra e altre città. In memoria di quei tragici fatti si è tenuta una messa solenne della cattedrale londinese di St.Paul, alla quale hanno partecipato veterani, ex piloti militari, vigili del fuoco e infermiere. La celebre chiesa sopravvisse miracolosamente ai bombardamenti, che costarono la vita a 400 londinese nella prima notte di bombardamenti, a cui ne seguirono altre 75. In totale 40mila britannici persero la vita sotto le bombe del Terzo Reich.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog