Cerca

All'udienza

Il Papa chiede scusa per gli scandali romani

Il Papa chiede scusa per gli scandali romani

Papa Francesco chiede scusa per gli scandali romani. "Gesù è realista ed è inevitabile che vengano scandali, ma guai all'uomo a causa del quale avviene lo scandalo, io  vorrei prima di iniziare la catechesi, in nome della Chiesa chiedervi perdono per gli scandali che in questi ultimi tempi sono caduti sia a Roma che in Vaticano, vi chiedo perdono", queste le parole di Papa Francesco. Non ha aggiunto altro né ha parlato degli scandali a cui si riferiva. In molti hanno letto dietro le sue parole anche un riferimento alla questione di Ignazio Marino e lo scandalo che ha travolto il sindaco dimissionario. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cld75

    15 Ottobre 2015 - 11:11

    Se avesse un minimo di razionalità e di umanità, non si limiterebbe a chiedere semplicemente "perdono" o a "predicare" buone azioni con buone parole, ma farebbe qualcosa di concreto, inizierebbe in prima persona a comportarsi in maniera umile e coinvolgerebbe tutti i "dipendenti" di questo presunto dio, a comportarsi davvero in maniera cristiana.

    Report

    Rispondi

  • beatles14

    14 Ottobre 2015 - 20:08

    Chiedesse scusa per le SUE di colpe....odioso, ipocrita e stucchevole.

    Report

    Rispondi

blog