Cerca

Leghista islamico

L'Imam di Catania contro i clandestini:
"Basta sbarchi, state a casa vostra!"

L'Imam di Catania contro i clandestini:
"Basta sbarchi, state a casa vostra!"

Per chi ha perso la vita durante la traversata del Canale di Sicilia, ed è arrivato senza vita sulle coste di Catania questa mattina, arriva la beffa. L'Imam catanese non vuole più sbarchi sulle coste siciliane. Quasi come fosse un leghista d.o.c., l'Imam attacca chi clandestinamente cerca di entrare in Italia: "Rimanete a casa vostra, tra i vostri   parenti e amici e Dio provvederà per tutte le risorse", tuona Mufid Abu Touq

"Qui non c'è l'oro" - E ancora: "Non vi uccidete per venire qui, non troverete oro nelle strade italiane ed europee. L'Italia è il paese dell’accoglienza e noi diciamo che è un   paese bello anche ai ragazzi che si trovano in Nordafrica - afferma   Mufid Abu Touq - Ma ormai con questa crisi mondiale qui non c'è più   nulla da offrire: il fatto di venire qui è solo un miraggio, mentre ormai gli europei lasciano le loro case per cercare fortuna altrove". Insomma per l'Imam catanese sbarcare in Italia è del tutto inutile. Resta da capire allora perchè lui continua a restare sul nostro territorio dato che "non ci sono strade d'oro". 

La tragedia - Intanto mentre l'Imam fa il suo appello affinchè cessino gli sbarchi, la guardia costiera e le unità di soccorso stanno ancora lavorando sulla spiaggia di Catania per rimuovere i corpi dei sei migranti che sono morti annegati tentando di raggiungere la riva. Con loro altri 70 migranti provevienti da Egitto e Siria sono sbarcati sulle coste siciliane. Il peschereccio sul quale erano a bordo si è arenato a poche decine di metri dalla spiaggia, ma prima della riva quel tratto di mare ha un profondo scalino, dove le vittime sono affogate. (I.S.)

Tragico sbarco di migranti a Catania: sei morti annegati

Guarda il video su LiberoTv

 

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emilioq

    12 Agosto 2013 - 06:06

    Ah, dimenticavo la Kyenge, perla nera del nostro governo da armata Brancaleone!!!!!!! Italia miserabile!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • emilioq

    12 Agosto 2013 - 06:06

    E la Bonino stamane dice su un altro giornale che " non ci sono soluzioni magiche per gli sbarchi " . Basta chiedere a Malta come fa, di certo da loro non sbarcano!!!!! Siamo noi i fessi che ce li imbarchiamo complici il Papa, la Boldrini e compagnia cantante. Viva l'Italia dei fessi!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • plinio72

    11 Agosto 2013 - 23:11

    se volessero gli sbarchi si potrebbero fermare per basterebbero sanzioni a chi da loro lavoro e a chi entra da clandestino con con l'impossibilità di essere regolarizzato e di avere un futuro qui e automaticamente 30 anni di carcere; sanzioni pesantissime a chi da gli da lavoro. ma.... evidentemente c'è chi non vuole risolto il problema

    Report

    Rispondi

  • er sola

    11 Agosto 2013 - 19:07

    Giornata di lutto. In questo modo i sinistri si vogliono andare incontro al progetto della nera ed ingraziarsi le simpatie del presidente della camera. Però quando gli immigrati uccidono, rubano, stuprano gli italiani nessuno fa niente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog