Cerca

Boccone amaro per il Colle

Napolitano, bocciato dai sondaggi

Napolitano, bocciato dai sondaggi

Un boccone amaro per il Presidente della Repubblica. E'il risultato di un sondaggio realizzato da Spincon (e rilanciato da Dagospia) secondo cui gli scontenti sull'operato del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano rappresentano il 53,1% e si dividono nel 27,,6% che considera molto negativa l'attività del Capo dello Stato e di 25,5 che si limita a un "negativa". Il sondaggio è stato realizzato alla fine del mese di ottobre su un campione di 1500 intervistati. A leggere i risultato di questo sondaggio secondo cui il grandimento di Giorgio Napolitano sta andando a picco, si potrebbe dire che il presidente paga lo scontro con la Procura di Palermo che lo aveva intercettato e il conflitto di poteri sollevato davanti alla Corte Costuituzionale. 

 

La legge truffa piace (quasi) a tutti: guarda il video del  vicedirettore di Libero Pietro Senaldi 

L'appoggio a Monti Ma se si passa dal piano giudiziario a quello politico, Napolitano forse paga anche l'appoggio incondizionato che ha dato a Monti  (basti pensare alla lege votata in Senato che assegna il premio di maggioranza solo a chi supera il 42,5%). Lo stesso premier, d'altronde, è in calo nei sondaggi: sette italiani su dieci, infatti, si dicono scontenti dell'operato dei tecnici. L'ultima domanda del sondaggio riguarda l'intenzione del voto, ed emerge che, se si andasse alle urne oggi il Pd con il 27,5% sarebbe il primo partito anche se in flessione. Avrebbe comunque undici punti in più del Pdl, fermo al 16,2% superebbe di poco il Movimento cinque stelle, 16,4%. Nonostante il sondaggio registri consensi a picco, il presidente della Repubblica in questi giorni ha continuato la sua attività per una moral suasion sui partiti perché approvino in tempi brevi una riforma elettorale, un'operazione che apre la strada al Monti-bis. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldopastore

    30 Novembre 2012 - 09:09

    La percentuale di gradimento non credo raggiunga neanche il 3%.

    Report

    Rispondi

  • Renatino-DePedis

    17 Novembre 2012 - 16:04

    non leggo più i tuoi illuminanti scritti che commentano i miei post. squallido personaggio.

    Report

    Rispondi

  • Renatino-DePedis

    15 Novembre 2012 - 12:12

    c'è il nulla dentro la tua testa. il nulla pneumatico, oserei scrivere. pensi che quello che scrivo sia mosso da invidia, ma di chi? della ricchezza del nano? io personalmente sto bene con quello che ho, non sono sicuro di te, invece. ma non è che, forse forse, sei tu che vorresti la ricchezza del migliore pdc della storia? non è che, dato che sei un povero pensionato (anzi no, la pensione la potrai avere fra pochi anni) e ti senti uno sfigato, giustamente, ti immedesimi nel pdc moralmente più alto che questo stato abbia la sfortuna di avere? ma, come al solito, non scrivi nulla di nulla. il tuo unico pensiero è pervaso unicamente da un colore, il rosso! BANANAS!

    Report

    Rispondi

  • Phidry Hiellie

    09 Novembre 2012 - 21:09

    .....ha un neo fisso: quello di massacrare gli Italiani per bene come in ungheria, ci riuscirà se imporra il kollonnellos montezzz per altri cinque anni, questo diventerà il paese della casta, l'unica specie che sopravvivera!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog