Cerca

Un bicchiere di latte contro l'alito cattivo

L'acqua e i grassi presenti nella bevanda riducono gli effetti di una cena a base d'aglio

Un bicchiere di latte contro l'alito cattivo

Alito cattivo? Non sempre dentifricio, colluttorio e chewing gum possono bastare e dopo una cena a base d'aglio serve un potente deodorante. Ecco quindi un rimedio naturale infallibile: il latte. Secondo gli scienziati dell’Ohio State University un solo bicchiere può eliminare il fastidioso odore dalla bocca.

Test condotti su un gruppo di volontari dimostrano che il latte "riduce in modo significativo" i livelli di composti sulfurei che danno all’aglio il suo sapore e il forte odore.

Come spiegano Sheryl Barringer e Areerat Hansanugrum sul Journal of Food Sciences, l’acqua e i grassi presenti nel latte fungono da deodorante per la cavità orale. E l'effetto è più evidente se il latte viene bevuto mentre si mangia l'aglio: mescolare i due alimenti, infatti, neutralizza l'odore. Inoltre dagli esperimenti è emerso che il latte intero è più potente di quello scremato e dell’acqua. Insomma, il team non ha dubbi: "Bere bibite o mangiare cibi con alti contenuti di acqua e grassi come quelli presenti nel latte può aiutare a ridurre i cattivi odori presenti nell’alito dopo il consumo di aglio, e a mascherare questo sapore nei cibi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog