Cerca

Cattivi

"Un brindisi alla faccia di...", che clima alla festa dei nemici di Renzi: c'era pure Lui (sì proprio Lui)

24 Gennaio 2017

4

Quando è Ugo Sposetti a chiamare, in pochi declinano l'invito. Così all'ultimo compleanno dello storico tesoriere dei Ds, che ha spento 70 candeline, c'erano tutti, o quasi, i compagni di sempre. Non poteva mancare per esempio Massimo D'Alema, che dallo scorso 4 dicembre gongola da un capannello all'altro. C'era anche Giorgio Napolitano con Emanuele Macaluso, Piero Fassino e Beppe Vacca, oltre a una larga schiera di dirigenti ed ex parlamentari arrivati da Firenze, Bologna e Milano. Assente alla festicciola a palazzo Rospigliosi Pallavicini l'ex segrerario Pd Pierluigi Bersani, debitamente sostituito dal rampante Andrea Orlando, giovane cavallo di razza considerando le cariatidi che animavano la serata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    25 Gennaio 2017 - 23:02

    Repetita iuvant!

    Report

    Rispondi

  • levantino

    25 Gennaio 2017 - 11:22

    Ma non si vergognano?

    Report

    Rispondi

  • levantino

    25 Gennaio 2017 - 11:22

    Ma non si vergognano?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media