Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandro Meluzzi durissimo: "Coronavirus, 10mila morti. E questi ridono?"

  • a
  • a
  • a

Il drammatico conteggio delle vittime da coronavirus, in Italia, ha ampiamente sfondato quota 10mila morti. Cifre sconvolgenti. Cifre da guerra. Cifre che, va da sé, scatenano le proteste contro il governo, contro Giuseppe Conte e la sua squadra: è stato fatto tutto il possibile? Perché siamo il Paese al mondo col peggiore bilancio in assoluto? È vero che alcuni allarmi sono stati ignorati? Polemiche che vengono riassunte in un tweet muto di Alessandro Meluzzi. Un cinguettio fortissimo, devastante nella sua essenzialità. Meluzzi infatti ha rilanciato la fotografia che ritrae al fianco Roberto Speranza, ministro della Salute, Nicola Zingaretti, Luigi Di Maio e Giuseppe Conte. Tutti e quattro sorridenti. Anzi, i quattro ridevano. Certo, siamo in epoca pre-coronavirus. Ma la foto viene legata all'attualità dalla scritta che porta in calce: "Diecimila morti... ridono". Un'accusa durissima, quella di Alessandro Meluzzi.

 

Dai blog