Cerca

Lombardia

San Raffaele: Rotelli, nuova universita' sostituira' ateneo Vita-Salute (2)

14 Dicembre 2012

0

(Adnkronos Salute) - "L'attivita' clinica, la ricerca scientifica e la didattica universitaria rappresentano una simbiosi che determina delle rilevanti sinergie reciproche", ha spiegato Rotelli alla platea del 5° International Congress Aortic Surgery and Anesthesia 'How to do it'. Il numero uno del Gruppo ospedaliero San Donato, che ha acquisito l'Istituto fondato da don Luigi Verze' e ne ha assunto la guida l'11 maggio scorso, ha fatto quindi riferimento alla "presenza nel San Raffaele di un'universita' libera, cioe' non statale, la quale - ha affermato - a seguito di una improvvida modifica dello statuto e', dopo 40 anni di governo da parte dell'ospedale, fuoriuscita dalla simbiosi con le altre due funzioni", ossia la ricerca scientifica e l'attivita' clinica. Ora "noi stiamo recuperando anche questa anomalia che si e' verificata di recente, poco piu' di un anno fa".

L'"anomalia" in questione, infatti, e' stata un fattore decisivo nel determinare il recente 'strappo' successivo al rimpasto del Cda dell'ateneo Vita-Salute, con la nomina di un presidente (Raffaella Voltolini) e di un rettore (Antonio Sala) vicini alla cerchia dei fedelissimi di don Verze', quelli che il sacerdote-manager aveva battezzato 'Sigilli'.

"L'intesa che si e' creata tra corpo accademico e nuova proprieta' dell'ospedale suggerisce di muoversi in un'ottica piu' avanzata", sostiene ora Rotelli, lasciando pensare che proprio in virtu' di questa "intesa" con i docenti della Vita-Salute, chi di questi lo vorra' potra' aderire al progetto e quindi 'confluire' nella futura universita'. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media