Cerca

veneto

Pfas: assessore veneto, 'ministro Costa ponga limiti nazionali' (2)

12 Settembre 2019

0

(AdnKronos) - “Nonostante proclami e promesse, – precisa l’assessore regionale all’ambiente – ad oggi, dopo 15 mesi di richieste formali e solleciti, non c’è nulla. È dalla primavera che sentiamo parlare di cabina di regia e commissione tecnica, delle quali il Veneto fa parte. Le convochi e fissi questi limiti.”

“Gli alibi sono ampiamente finiti – conclude Bottacin – per affrontare seriamente il problema Pfas servono i limiti nazionali. Ed il ministro ha tutti gli strumenti per farlo.”

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida

Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis

media