Cerca

Enel sigla un accordo con Renault

L'azienda vola in Francia per il lancio della nuova auto elettrica

8 Aprile 2010

0
Enel sigla un accordo con Renault
Enel sigla un accordo con Renault per lanciare la nuova auto elettrica. L'italianissima azienda vola in Francia per stringere un'intesa che coinvolgerà anche la controllata spagnola Endesa, per produrre vetture che poi saranno commercializzate anche in Italia. Secondo indiscrezioni dell'accordo discuteranno anche il premier Silvio Berlusconi e il presidente francese Nicolas Sarkozy.

Enel non è nuova ai patti internazionali: nel 2008 ha siglato una collaborazione  con la tedesca Daimler per la Smart elettrica e lo sviluppo e l'installazione di una rete di 400 punti di ricarica nelle città di Roma, Milano e Pisa. Dal 2011 e 2012 Renault conta di commercializzare quattro modelli di veicolo elettrico, un’utilitaria, una berlina, una vettura urbana e una piccola vettura e due posti per la città.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media