Cerca

Editoriale

Vittorio Feltri sul fine vita: il suicidio è un diritto

28 Settembre 2019

0
Vittorio Feltri sul fine vita: il suicidio è un diritto

Caro Renato, so che non riuscirò a convincerti, ma devo dirti che anche tu non persuadi me con ragionamenti fuori dalla realtà.
Intanto è illecito e fuorviante parlare di eutanasia, cosa assai diversa dal suicidio assistito promosso dalla Consulta. L' eutanasia, se tradotta in legge, rischia di essere applicata indipendentemente dalla volontà di chi vi si sottopone. E ciò sconfinerebbe nella violenza, anzi nell' omicidio organizzato, magari per fini economici. Un orrore. Il suicidio viceversa è tutt' altro.

Continua a leggere l'editoriale di Vittorio Feltri e compra una copia digitale di Libero

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia

Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica
Maltempo a Venezia, Giorgio Mulé (FI): "Se si fosse portato al termine il Mose non sarebbe successo"
Arresto Lara Comi, le immagini dell'operazione "Mensa dei poveri" della Guardia di Finanza

media