Cerca

La verità

Meghan Markle, il dettaglio che svela il parto segreto del royal baby: quanto tempo è già passato

27 Aprile 2019

0
Meghan Markle e la nascita del royal baby, solo fake news queste le poche certezze

Non c'è più un limite preciso tra le notizie confermate e quelle smentite che riguardano la nascita del tanto (da troppo) atteso royal baby. Stando alle ultime news il bimbo sarebbe potuto nascere ieri, notizia lanciata dal Daily News dopo aver visto un'ambulanza sostare di fronte alla casa dei reali, il Frogmore Cottage nel Castello di Windsor e poco dopo smentita. Del futuro nascituro non si conosce nè se sia maschio, nè se sia femmina, nè tantomeno il nome che è stato scelto per lui. L'unico dato certo è che il bambino sta per nascere e che alcune notizie certe ci sono.


Indipendentemente dal sesso, il primogenito di Harry e Meghan sarà il primo reale di sangue afroamericano con doppia cittadinanza, inglese e statunitense. Essendo settimo nella linea di successione al trono non sarà fregiato del titolo di "principe" o "principessa", nonostante la Regina probabilmente farà un'eccezione. A differenza della principessa Diana e di Kate Middleton, che hanno presentato i loro figli poco dopo averli dati alla luce fuori dall’ala Lindo del Sr. Mary’s Hospital,
Harry e Meghan invece opteranno per tutt'altre modalità e stando ai rumors, Meghan avrebbe scelto, salvo complicazioni, un parto in casa affiancata dal suo amato Harry. Altro piccolo "scandalo" è la volontà della Duchessa di non farsi seguire dai medici più vicini alla Regina Elisabetta, preferendogli un team estraneo alla casa reale. Quanto alle voci di un debutto del Royal Baby sulla copertina della versione inglese di Vogue le probabilità sarebbero, anche in questo caso, estremamente basse.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media