Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Boris Johnson, il report: ha il 46% di possibilità di sopravvivere. A curarlo anche un medico italiano

  • a
  • a
  • a

In Gran Bretagna c'è grande preoccupazione per le sorti di Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva causa coronavirus, Secondo una statistica ha il 50,1% di possibilità di sopravvivere al covid-19. Sono i dati di chi entra in terapia intensiva negli ospedali pubblici britannici. E le possibilità scendono al 46% per coloro tra i 50 e i 60 anni - il premier britannico ne ha 55. Bojo è nell' ala est dell' ospedale pubblico St Thomas, di fronte a Westminster. Probabilmente, scrive Repubblica, la migliore struttura del Regno Unito anti-coronavirus: 42 posti letto permanenti di terapia intensiva e i migliori specialisti del Paese per le malattie polmonari, tra cui il dottor Luigi Camporota, 49 anni, italiano laureatosi a Reggio Calabria nel 1995 e oggi uno dei luminari oltremanica di ventilazione polmonare

 

 

"Respira da solo anche se ogni tanto ha bisogno di ossigenazione", racconta il dottore. Repubblica racconta anche la storia di Carrie Symonds, la 32enne fidanzata incinta di Boris, La Regina ieri le ha scritto: "Resisti ". Johnson non è il primo premier britannico a essere indisposto per malattia. Intanto, ieri c' è stato un nuovo record di morti in Regno Unito per coronavirus: 854, totale 6.227.

Dai blog