Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, infermiere Usa perde 23 chili dopo il Covid e si fotografa per fare vedere come è cambiato

  • a
  • a
  • a

Mike Schultz ha affidato a un post su Instagram la sua testimonianza. Due scatti a confronto, il prima e il dopo, per raccontare con le immagini l’impatto del coronavirus. L’infermiere statunitense ha affidato a un post social la sua esperienza. Da poco ha sconfitto il virus, che ha lasciato segnali visibili sul suo corpo: pesava 86 chili, ne ha persi 23.

 

 

Shultz, scrive Huffington Post, ha contratto il virus senza avere alcuna patologia cronica, era uno sportivo, perfettamente in salute: “Pensavo di essere abbastanza giovane da farla franca, e so che molta gente pensa la stessa cosa. Con il mio post volevo dimostrare che può succedere a tutti. Non importa se sei giovane o vecchio o se hai condizioni mediche pre-esistenti, può comunque colpirti”.

 

Dai blog