Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Francia, si dimette il primo ministro Edouard Philippe: Macron forma un nuovo governo

  • a
  • a
  • a

Un terremoto (previsto) in Francia: si dimette il primo ministro Edouard Philippe, dimissioni accettate da Emmanuel Macron. Come spiega Le Figaro, la decisione è stata concordata nel corso di un incontro avvenuto nella mattinata di venerdì 3 luglio. Tutto è funzionale alla formazione di una nuova squadra di governo, di u nuovo esecutivo che dovrebbe nascere entro mercoledì 8 luglio, giorno in cui è fissato il prossimo Consiglio dei ministri. I rumors delle ultime settimane indicavano un Macron dimissionario, ma così non è stato: l'escamotage per la creazione di un nuovo governo è stato il passo indietro di Philippe. Nuovo governo voluto da Macron, poiché percepiva l'attuale gabinetto troppo debole: da tempo, il galletto cercava questo tipo di soluzione Comunque sia, cambierà il primo ministro francese, al posto di Philippe, che si è dimesso dopo la vittoria alle comunali in cui è stato eletto primo cittadino di Le Havre al secondo turno e con il 5,8% dei voti, Jean Castex. L'uomo era già stato nominato responsabile interministeriale incaricato di gestire la fase di uscita dal lockdown.

 

Dai blog