Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Birmingham, diversi accoltellati nella notte: "Situazione seria", chiuse le strade. Rissa tra gang?

  • a
  • a
  • a

Torna in terrore? A Birmingham, Regno Unito, diverse persone sono state accoltellate nella notte. "Un grave episodio", spiega la polizia britannica. Gli agenti sono stati allertati poco dopo la mezzanotte per un accoltellamento e nel giro di pochi minuti ne sono stati segnalati altri nella stessa zona. "Siamo a conoscenza di un certo numero di persone ferite, ma non possiamo dire quante, né la gravità delle ferite", hanno spiegato dalla West Midland Police. La polizia non si sbilancia sulla matrice delle aggressioni spiegando che si sta ancora indagando. Il sospetto è che si tratti di un atto terroritico. Gli agenti hanno isolato alcune strade del centro attorno a Hurst Street, molto frequentato per la vita notturna, e Bromsgrove Street. È stato lanciato un invito alla popolazione a mantenere la calma e a tenersi alla larga dalla zona degli accoltellamenti. Il primo accoltellamento risale a poco dopo la mezzanotte, dunque ne sono stati segnalati molti altri.

Secondo una testimone, ci sarebbe stata una gigantesca rissa tra bande giovanili rivali alla base degli accoltellamenti. Cara, questo il nome, lo ha riferito parlando a BBC Radio Live spiegando di aver visto affrontarsi con i coltelli "un gruppo di ragazzi contro un altro" e di aver anche udito "insulti razzisti".

Cara, che lavora lavora al club nell'Arcadian Center, ha raccontato che intorno a mezzanotte e mezza aveva appena terminato il suo turno quando "ha sentito uno scoppio e ha visto un gran trambusto" in strada. "C'erano tante persone che si prendevano a pugni e la gente usciva dai pub e dai locali a vedere cosa succedeva". "Lavoro da due anni in un locale e di risse ne ho viste tante ma mai come stanotte, l'atteggiamento era diverso", ha raccontato.

Secondo il The Mirror, una donna avrebbe riportato ferite molto gravi e due persone sono state "pugnalate al collo". Circola anche un video in rete che mostra un uomo mentre viene bloccato dalla polizia con le armi in pugno, ma non è chiaro se l'arresto sia legato agli accoltellamenti.

Dai blog