Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Morta Madonna", il caso in Australia: la fake-news esplode a tempo record, ma è tutta "colpa" di Maradona

  • a
  • a
  • a

Incredibile, ma vero: in Australia pensavano che Madonna fosse morta. La ragione? La avevano confusa con Diego Armando Maradona. E la fake news del presunto decesso della pop-star, nella terra dei canguri poco avvezza al calcio, è diventata virale a tempo record. Un imbarazzante scambio di identità, un caso generalizzato: tantissimi utenti, infatti, hanno confuso i due personaggi e nel giro di pochi minuti l'hashtag #Madonna è schizzato in testa alla classifica di tutti i trend in Australia. Per intendersi, su Twitter, come rivela blitzquotidiano.it, sono stati rilanciati oltre 120mila cinguettii nel giro di pochi minuti. Fake arrivata fino agli Stati Uniti, dove in molti hanno reso omaggio alla regina del pop, che ovviamente era viva e vegeta. Poi, la presa di coscienza: è morto Maradona, non Madonna.

 

 

Dai blog