Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giampiero Mughini a Tiki Taka: "Paolo Ziliani è un ca**aro che vive per insultare la Juventus"

  • a
  • a
  • a


La prima puntata di Tiki taka condotta da Piero Chiambretti è stata dominata dai siparietti polemici di Giampiero Mughini che si è scontrato a distanza con l'ex giocatore e giornalista ora residente a Cascais Paolo Ziliani.


 L'ex giocatore qualche giorno fa ha scritto diversi tweet per contestare la decisione dell'arbitro Piccinini sul presunto fallo di mano di Bonucci. Tweet al vetriolo come questo: "Poi, quando in Europa ti fischieranno rigore contro, dirai che l’arbitro aveva un bidone dell’immondizia al posto del cuore, il tuo capitano urlerà “you pay, you pay!” e andrai in tv a piagnucolare e a chiedere la testa del designatore. Come nel più perfetto dei déjà-vu".

 

Mughini invece, scatenato nel commentare la Juve di Pirlo: "La Juve più bella da un anno a questa parte. Sarri doveva insegnare il bel gioco a Ronaldo e Pjanic, era una caz...ridicolo”. E commentando il rigore che secondo Ziliani avrebbe dovuto essere fischiato alla Juventus spara: “C’è solo un poveraccio che parla del rigore. Un poveraccio che vive in Portogallo e che vive per insultare la Juve”.

Dai blog