Cerca

Pacchi bomba, Maroni:

"Sono di matrice anarchica"

Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha assicurato questa mattina che «la vigilanza è massima e massimo è l'impegno per non dare tregua e nessuno spazio a chi con la violenza vuole turbare la civile convivenza e alterare il libero svolgimento del confronto politico e sociale».

22 Dicembre 2009

1
Pacchi bomba, Maroni:
Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha assicurato questa mattina che «la vigilanza è massima e massimo è l'impegno per non dare tregua e nessuno spazio a chi con la violenza vuole turbare la civile convivenza e alterare il libero svolgimento del confronto politico e sociale».

Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha assicurato questa mattina che «la vigilanza è massima e massimo è l'impegno per non dare tregua e nessuno spazio a chi con la violenza vuole turbare la civile convivenza e alterare il libero svolgimento del confronto politico e sociale».

Libero-news.it Libero-news.it

la vigilanza è massima e massimo è l'impegno per non dare tregua e nessuno spazio a chi con la violenza vuole turbare la civile convivenza e alterare il libero svolgimento del confronto politico e sociale

Le dichiarazioni arrivano nel corsdo dell'informativa urgente, oggi in aula alla Camera, del governo sull'esplosione de lpacco bomba alla Bocconi di Milano e su quello di Gradisca.. Le «analogie» tra i due pacchi bomba, ha spieigato il ministro,  «sono da collegarein linea di continuità rispetto ad azioni realizzate in passato da componenti anarchiche non solo in Italia ma anche all'estero, in particolare in Grecia e in Spagna». Ma, ha aggiunto il ministro, «la matrice anarchica può essere riconducibile più che a un rinnovato attivismo dei vecchi militanti che negli anni scorsi hanno rivendicato azioni della stessa natura, a quello che viene definito testualmente gruppo spontaneo di affinità composto da soggetti anagraficamente giovani che intende rinveridire propositi della Fai rilanciando progetto rivendicativo». Maroni ha poi smentito la possibilità di un esteso disegno criminoso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gmarcosig335

    26 Dicembre 2009 - 15:03

    Come con la mafia, la andrangheta e le altre organizzazioni criminali, lotta senza tregua a questi anarchici e/o pseudo terroristi nostrani. Caccia senza tregua a chi vuole destabilizzare la nostra Patria.

    Report

    Rispondi

media