Cerca

La reazione

Violenza sessuale, un nigeriano messo in fuga dallo spray urticante: voleva violentare una 25enne

3 Agosto 2018

0
Violenza sessuale, un nigeriano messo in fuga dallo spray urticante: voleva violentare una 25enne

Un nigeriano clandestino di 31 anni con precedenti è stato fermato a Milano con l'accusa di violenza sessuale. L'uomo ha tentato di violentare una 25enne alla stazione Garibaldi la notte del 20 luglio scorso, quando la ragazza stava tornando a casa da lavoro. L'uomo l'ha avvicinata, l'ha bloccata e palpeggiata, tentando di abusare di lei.

A fermare l'aggressione sono stati alcuni passanti che sono riusciti a far allontanare il nigeriano, ma solo per pochi minuti. Subito dopo si è avvicinato di nuovo alla ragazza che è riuscta a fuggire dopo avergli spruzzato in faccia uno spray urticante.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato
Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante
Giancarlo Giorgetti: "Vado all'opposizione con fierezza, non siamo minorati mentali"

media