Cerca

Sinistri e clandestini

Diciotti, 34 immigrati bloccati a Ventimiglia su un pullman del centro sociale Baobab

10 Settembre 2018

9
Diciotti, 34 immigrati bloccati a Ventimiglia su un pullman del centro sociale Baobab

Trentaquattro eritrei sbarcati dalla nave Diciotti sono stati riconosciuti dalla polizia a Ventimiglia, ieri sera, mentre viaggiavano verso Campo Roja (un centro gestito dalla Croce rossa da dove gli immigrati cercano di andare in Francia). Lo si apprende da fonti vicine alle forze dell'ordine. Il gruppo faceva parte di un gruppo di 51 persone in tutto: viaggiava su un pullman noleggiato dal centro sociale Baobab di Roma ed erano accompagnati da quattro operatori della Baobab.

Leggi anche: Immigrati, Salvini rivela lo scandalo: "Guardate cosa sostiene Magistratura Democratica"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    10 Settembre 2018 - 19:07

    La Croce rossa,Baobab,ecc.ecc.,finché durano questi magistrati,possono dormire sonni tranquilli. Poi.......................

    Report

    Rispondi

  • bruper

    10 Settembre 2018 - 17:05

    io metterei il braccialetto elettronico a certi magistrati per poter vedere quello che fanno . sono nei consigli di amministrazione di spa, fanno i periti ecc. ecc..... e magari rimandano processi.

    Report

    Rispondi

  • OrticaSanatrice

    10 Settembre 2018 - 17:05

    Il primo da chiudere definitivamente il centro sociale Baobab di Roma e la denuncia per favoreggiamento. Questo operare nell'illegalità della sinistra impunita deve finire. I signori abbiamo capito che si sono abituati con Governi come Renzi dove i sinistri potevano tranquillamente rubare al popolo. Ora è arrivato, forse, il momento di dire basta.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media