Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, cinque ragazzi denunciati: da Napoli a Zocca per vedere Vasco Rossi

 Coronavirus, controlli

  • a
  • a
  • a

Il Paese in pieno allarme Coronavirus, milioni di famiglie costrette a restare nelle loro abitazioni per fermare i contagi e c' è chi ignora i divieti e parte per un lungo viaggio di piacere e divertimento. Protagonisti dell' ennesima violazione delle regole imposte dal governo per fermare l' epidemia, una bella comitiva di cinque ragazzi tra i 18 e i 23 anni che proprio in questi giorni sono partiti da Napoli per dirigersi a Zocca (Modena) e vedere la casa di Vasco Rossi. I cinque sono stati denunciati dai carabinieri per violazione dell' articolo 650 del codice penale, avendo appunto violato il divieto di spostarsi in auto se non per ragioni necessarie. E chissà che dirà il rocker, protagonista in questi giorni di tanti appelli ai fan a essere prudenti e saggi.

Dai blog