Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bergamo, arriva l'esercito: il coronavirus miete vittime, sessanta bare portate via

  • a
  • a
  • a

I bollettini della Lombardia sull’epidemia da coronavirus continuano ad essere difficili, anche se la risposta del sistema sanitario è straordinaria, così come l'organizzazione della Regione, a partire dal governatore Attilio Fontana e dall'assessore Giulio Gallera. I casi positivi confermati sono 17713 e quasi un terzo sono collocati a Bergamo, dove la situazione è davvero pesante. A causa delle troppe vittime, sono intervenuti i mezzi dell’esercito per trasportare una sessantina di bare dal cimitero locale in forni crematori di altre regioni. In particolare, il comune di Modena ha già dato la disponibilità all’utilizzo dell’impianto di cremazione di San Castaldo: nella notte sono attese 31 salme da Bergamo. 

Dai blog