Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, benzinai chiudono da mercoledì notte: "Non ce la facciamo più"

  • a
  • a
  • a

Anche i benzinai sono costretti a fare i conti il coronavirus. ''Gli impianti di rifornimento carburanti cominceranno a chiudere: da mercoledì notte quelli della rete autostradale, compresi raccordi e tangenziali; e, via via, tutti gli altri anche lungo la viabilità ordinaria''. Ad annunciarlo è Faib-Fegica-Figisc/Anisa in una nota. ''Noi, da soli, non siamo più nelle condizioni di assicurare né il necessario livello di sicurezza sanitaria, né la sostenibilità economica del servizio'', spiegano i gestori carburanti. 

 

 

Una decisione che arriva con il petrolio al ribasso. Il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è a 1,482 euro al litro (rispetto a 1,485 di ieri, lunedì 23 marzo), mentre per il diesel sempre self è a 1,369 euro/litro (ieri 1,372). Una serrata che getta ombre cupe sulla tenuta economica del nostro Paese.

Dai blog