Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eugenio Scalfari contro John Elkann per Verdelli. Bomba Dagospia: "Colpa dell'età che avanza". Il fondatore di Repubblica racconta balle?

  • a
  • a
  • a

Eugenio Scalfari è il bersaglio di Dagospia, dopo che il fondatore di Repubblica ha critcato il cambio di direzione del quotidiano con Molinari al posto di Verdelli. Scalfari si è lamentato soprattutto con Alain Elkann, nuovo presidente della Gedi che comanda il gruppo editoriale di cui fa parte Repubblica, per non essere stato consultato sull'avvidendamento.

 

 

Il giornalista 96enne, scrive il sito fondato da Roberto D'Agostino, è seduto su una montagna di miliardi di lire per la vendita di Repubblica a Carlo De Benedetti e si lamenta di non essere stato consultato da Elkann sulla nomina di Molinari. magari Elkann si sarà ricordato di ciò che successe a De Benedetti quando lo avvisò della nomina di Giulio Anselmi come suo successore alla direzione di Repubblica ed Eugenio scatenò l'inferno e venne nominato il piu docile al pensiero scalfariano Ezio Mauro - comunque, Elkann ha parlato, consultato no, ma non era neanche dovuto, con Scalfari giovedì e Molinari l'ha chiamato piu' volte: tutta colpa dell'eta' che avanza? Si chiede Dagospia.

Dai blog