Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fase 2, #andràtuttobene... in vacanza a Cortina: il pacchetto tutto incluso (assicurazione compresa)

  • a
  • a
  • a

Cortina For Us, UnipolSai e Unisalute confezionano un prodotto dedicato a chi trascorrerà l’estate insieme alla Regina delle Dolomiti, tendendo la mano a chi si trova in difficoltà.

Con “Andrà tutto bene in vacanza a Cortina” parliamo di una copertura assicurativa in grado di tutelare il turista in caso di contagio da COVID-19, anche al suo rientro.

Si tratta di una vera e propria esclusiva per il territorio di Cortina, questo solido supporto promosso dall’Associazione Cortina For Us insieme al suo partner UnipolSai, pensato per chi questa estate sceglierà la Regina delle Dolomiti.

L’idea nasce nei pensieri del Direttivo di Cortina For Us e di Gianluca Onori, consulente dell’agenzia Zandonella Assicurazioni di Cortina d’Ampezzo, quando il Comune, sempre attento alle esigenze dei suoi concittadini, dichiarò di aver posticipato, a data da destinarsi, la tassa di soggiorno per via dell’emergenza sanitaria. Da quel momento si è cercata la via per rilanciare il turismo nella Valle d’Ampezzo rendendolo più “sereno” in vista della nuova stagione turistica.

Ecco allora che nasce “#Andràtuttobene in vacanza a Cortina”, un prodotto sposato dal mondo dell’ospitalità: alberghi e agenzie immobiliari con le affittanze turistiche.

Tutte queste realtà ricettive hanno, infatti, accolto con entusiasmo l’iniziativa, decidendo di donare in prima persona questa copertura ai loro ospiti, facendosi carico della spesa una tantum, pari a € 5,00 a turista. Loro compito consisterà semplicemente nel raccogliere le generalità di ogni singolo turista e trasmetterle alla compagnia!

Scopriamo le garanzie di questa polizza: una diaria giornaliera in caso di ricovero (70 € al gg), un’indennità per convalescenza post terapia intensiva (€ 2.000,00), un’assistenza telefonica 7g/7g con i medici della centrale Unisalute, il tutto a decorrere dal giorno del check-in a Cortina e per i successivi 90 giorni.

Però, in questo momento di grande difficoltà per molti, bisogna pensare anche a chi non sta così bene come i fortunati che possono recarsi a Cortina, Zandonella Assicurazioni e Cortina For Us hanno quindi imposto un risvolto benefico a questa iniziativa: con “#Andràtuttobene in vacanza a Cortina” per ogni turista assicurato verrà devoluto un importo all’associazione “Insieme si può…”, realtà bellunese che da anni si impegna fornendo un aiuto concreto anche alle storie di difficoltà delle “famiglie vicine”.

Le loro porte sono aperte all’aiuto, all’accoglienza e all’ascolto delle storie di vita di queste persone: quest’ultimo, forse, è l’apporto più importante per restituire un po’ di quella dignità e di quella forza perdute nel tempo.

Con questa iniziativa, l’associazione Cortina For Us, per prima, inserisce qualcosa di veramente concreto in quella “Valigia dei sogni” studiata dall’ente Cortina Marketing insieme al Comune di Cortina per attrarre il turismo, fornendo uno strumento che porti le famiglie a sentirsi più sicure nello scegliere Cortina, promuovendo così l’intera località.

Cortina For Us, attiva da oltre 6 anni, è un’associazione composta da commercianti e imprenditori del territorio, uniti nel desiderio di fare da collante fra le diverse realtà locali. I soci, tutti volontari, si occupano di ideare e organizzare eventi che promuovano la località, facendo brillare la Regina delle Dolomiti. Il Gruppo Unipol, dal 2014 leader in Italia nei rami Danni in particolare nell'R.C. Auto e Malattia e fortemente attiva anche nei rami Vita, con oltre 10 milioni di clienti, occupa una posizione di leadership nella graduatoria nazionale dei gruppi assicurativi.

Scopri tutte le iniziative: www.cortinaforus.it

Dai blog