Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Galli ad Agorà: "Coronavirus, situazione ampiamente fuori controllo". Rischio di lockdown totale

  • a
  • a
  • a

Torna in tv, Massimo Galli, dopo una settimana di "disintossicazione" e silenzio mediatico. E le prime parole sono nerissine: "Temo che non ci sia il benché minimo dubbio nel dover sottolineare che la situazione è ampiamente fuori controllo",  ha spiegato l'infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano ad Agorà su Raitre a proposito dell'epidemia di coronavirus. La seconda ondata è contraddistinta da "un costante incremento della diffusione dell'infezione" pur con "differenze locali e regionali". "Le misure adottate - prosegue Galli - devono essere applicate con estrema attenzione ed efficacia se vogliamo sperare di invertire una tendenza in tempi ragionevoli e non trovarci in una situazione ancora più complessa a brevissimo termine". L'ombra, insomma, è quella del lockdown totale almeno per alcune aree come quelle metropolitane, come suggerito dal presidente dell'associazione dei medici Filippo Anelli. "Siamo di fronte ad altre dolorose chiusure, che sono assolutamente necessarie", è lo scenario prospettato da Galli. "Può essere ancora ragionevole considerare alcune differenze regionali, ma con estrema attenzione per non correre il rischio di vanificare le posizioni prese e di non avere risultato".

 

 

Dai blog