Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

LiberoVeleno fa 100: gli auguri della Merkel e dei forconi

Buon compleanno all'inserto satirico domenicale di Libero. Non mancano i messaggi vip, alcuni piuttosto piccanti...

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

LiberoVeleno fa 100. Cento edizioni dell'inserto satirico domenicale di Libero. E per l'occasione, non potevano mancare gli auguri dei protagonisti della scena nazionale e internazionale. Dai forconi a Berlino, ecco qualche chicca. "Ciao mincia, tropponi auguroni. Voi che siete spacchiosi potete denunciare che tra i focconi ci sono infittrazzioni di fascisti? Che è pericoloso. Ah, minchia, ci sono anche infittrazioni di negri, ebbrei, drogati e anche un paio di troie comuniste" (Mariano Ferro) "E con questi sono cento numeri. Adesso voi di LiberoVeleno potreste andarvene fuori dall'euro? Danke" (Angela Merkel) "Auguroni da parte mia e dei reptiliani che vi seguono sempre" (Elvis Presley) Leggi LiberoVeleno in edicola oggi,  domenica 22 dicembre

Dai blog