Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, Vittorio Sgarbi annuncia la sua candidatura a sindaco: "Corro da solo, non voglio i partiti"

Leonardo Grilli
  • a
  • a
  • a

Quando l'attuale sindaco di Milano Giuliano Pisapia aveva annunciato che non si sarebbe ricandidato, aveva anche dichiarato: “Sono convinto, ci sono momenti in cui bisogna passare il testimone alle nuove generazioni”. Mai avrebbe pensato che il primo ad annunciare di voler correre come primo cittadino sarebbe stato un 63enne: Vittorio Sgarbi. Forse il critico d'arte è convinto di vivere una seconda giovinezza, o forse non ha ascoltato l'annuncio di Pisapia, ma sta di fatto che a La Zanzara su Radio 24 si è dimostrato molto deciso. L'annuncio – “Lunedì prossimo presento la mia candidatura a sindaco di Milano – ha dichiarato - il simbolo è già pronto, è molto semplice”. Per quanto riguarda le alleanza, invece, Sgarbi è convinto di voler fare tutto in autonomia: “Corro da solo perché mi sembra assurdo lasciare la città di Milano senza un'idea, senza un progetto. Non ho alcun partito dietro e non ne voglio. Voglio prendere i voti di chi ha a cuore e coscienza per Milano, che ora è una città senza idee”.

Dai blog