Cerca

Il ritorno

Gianluca Grignani da Diaco: "Sono un tutt'uno con la mia musica. Ho dovuto imparare a stare da solo"

5 Gennaio 2020

0
Gianluca Grignani da Diaco: "Sono un tutt'uno con la mia musica. Ho dovuto imparare a stare da solo"

Musica. Passato e soprattutto futuro, dopo l’uscita del nuovo singolo che s’intitola: Tu che ne sai di me. Gianluca Grignani da Pierluigi Diaco si racconta senza segreti. E dice: "Sono tutt'uno con la mia musica". La sua musica ha segnato di anni Novanta e Duemila. Dopo tre anni di stop è tornato sulle scene. Quando Diaco tocca il tema della solitudine, Grignani risponde: "Secondo me esistono tre tipi di uomini: quelli che nascono e sanno stare da soli e spesso muoiono da soli ed è bruttissimo; quelli che imparano a stare da soli e quelli che non impareranno mai. Noi italiani viviamo sotto un matriarcato, siamo mammoni e io, nonostante avessi un rapporto distaccato con mia madre (siamo un po’ freddi l’uno con l’altra) le voglio un gran bene e ho dovuto imparare ad essere un uomo che sa stare da solo".

Si parla anche di un suo sbarco a Sanremo. Mistero per adesso. Ma Grignani, per ora, pensa al 2020 ricco di sorprese.
“Siccome sono sempre in conflitto con quello che ho fatto e quello che farò non mi sento mai arrivato quindi non riesco a darmi un giudizio - svela Grignani -. Mi vedo sempre in movimento, mi auguro in crescita e migliorato. Se riesco, a migliorarmi nel bene, perché si può migliorare anche nel male, basta scegliere. Io mi sono barcamenato tra i due fronti e credo di potergli dire (a quel ragazzino ndr) vai avanti così però vai, non ti fermare, credici", conclude il cantante.

di Francesco Fredella

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media