Cerca

ex

Elisa Isoardi sulla storia con Matteo Salvini: "Mi stavo annientando, in molti mi chiedono se sono cretina"

15 Agosto 2019

1
Elisa Isoardi sulla storia con Matteo Salvini: "Mi stavo annientando, in molti mi chiedono se sono cretina"

"Mi stavo annientando nell'attesa. Stavo appesa a lui e questo non era dignitoso. Io dovevo badare a me e lui a sé, due vite troppo diverse e impegnative per conciliarsi". Elisa Isoardi racconta così a Diva e Donna il motivo della fine della relazione con Matteo Salvini. Una scelta, però, che non è stata accettata da tutti: "Mi dicono: 'Ma sei cretina? Potevi essere la donna del futuro premier'. Conosco i miei limiti e preferisco sbagliare con la mia testa". Insomma, la Isoardi non rimpiange nulla.

Anzi: "Se torna a casa e trova un sorriso, se lo merita. La politica oggi è livore. Noi due, alla fine, non riuscivamo più a scambiarci questo sorriso. Vediamo se riuscirà a starle vicino come non ha fatto con me. E viceversa. Vorrei anche io una Francesca al maschile al mio fianco" ha detto in merito alla nuova relazione del leader leghista con la bellissima Francesca Verdini

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • abbassoikomunisti

    16 Agosto 2019 - 08:08

    Infatti non dovrebbero manco chiederlo perchè si capisce lontano un miglio che lo sei!

    Report

    Rispondi

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media