Cerca

Tempo

Vittorio Feltri e Vittorio Sgarbi: "Noi, più insultati di Liliana Segre"

8 Novembre 2019

0
Vittorio Sgarbi, Vittorio Feltri

Siamo al circolo Aniene di Roma, dove è appena terminata la presentazione de L'Irriverente, l'ultimo libro di Vittorio Feltri. Ed ecco che sbuca Vittorio Sgarbi. Prima i due - come si vede nel video pubblicato da iltempo.it - parlottano, si allontanano da tutti. Dunque si dirigono verso Elena Presti e si informano: "Sei sposata? No? Single? Ah, fidanzata? Ma il fidanzato è lontano?". A quel punto, sotto l'occhio attento delle telecamere, Sgarbi tira in ballo una delle notizie del giorno, ovvero la scorta assegnata alla senatrice a vita Liliana Segre. I due commentano e stigmatizzano gli insulti ricevuti dalla Segre. E Feltri: "Ah, io ci sono abituato. La cosa più carina che mi dicono è testa di ca***. Curioso anche questo in un Italia accusata di maschilismo. Per insultare ti dicono testa di ca***, invece per fare un complimento si dice che quella cosa è proprio fi***...". A quel punto si inserisce Sgarbi, che si butta sul secondo tema, ovvero la fi***. E il critico d'arte svela che, quando si trattò di votare per il presidente della Camera, Roberto Fico, sulla scheda scrisse... proprio quello.

Sgarbi e Feltri, il video su www.iltempo.it: clicca qui per vederlo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni
Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"

media